Home Cronaca locale Universiade Day: Murales di Jorit realizzati in tempo record

Universiade Day: Murales di Jorit realizzati in tempo record

235

Universiade day: murales di Jorit realizzati in tempo record. Il noto artista ha raffigurato, per ciascuna città della nostra regione, un personaggio simbolo della sport. Per il capoluogo campano scelto l’ex pugile Patrizio Oliva.

Universiade day: I nuovi Murales di Jorit, realizzati in tempi record presso il Centro Direzionale, ha dato ieri il benvenuto ai giovani atleti provenienti da ben 127 diversi paesi del mondo, in occasione del giorno di inaugurazione delle Universiadi 2019. I murales rappresentano personaggi simbolo dello sport di ciascuna provincia della Campania. Si tratta di cinque volti molto conosciuti che costituisco il vanto della propria città natale.

Jorit.

Per Napoli, Ciro Cerullo, in arte Jorit Agoch, ha scelto l’ex pugile Patrizio Oliva, mentre per Benevento, Carmelo Imbriani compianto ex calciatore azzurro scomparso prematuramente, infine l’atleta Antonietta De Martino per la città di Salerno. I volti di tre dei  cinque illustri eroi dello sport campano campeggiano su una delle torri più alte,  del Centro Direzionale partenopeo, a più di 100 metri da terra. Viceversa ad Avellino e Caserta sono stati raffigurati altri due magnifici sportivi, ovvero Nando De Napoli, anch’egli ex giocatore del Napoli e Nando Gentile assoluto eroe del basket casertano.

I murales di Jorit saranno certamente di buon auspicio in queste giornate che saranno all’insegna del sano agonismo sportivo, della socialità tra i vari popoli ed infine del divertimento e della serenità.

Rispondi