Vibrations in nature. Vibrazioni primordiali e pensieri di Dante Alighieri

Affascinanti e misteriose appaiono le riflessioni di Dante nel 33° canto della Divina Commedia.

Vibrations in nature.  Tutto risuona in natura. Pensieri di Dante Alighieri. Affascinanti e misteriose appaiono le riflessioni del grande poeta nel 33° canto della Divina Commedia.

Vibrations in nature. Tutto in natura, vibra ed incredibilmente suona e risuona. Non esiste un atomo inerte, che non segua questo processo. Tutto ciò che annusiamo, vediamo, tocchiamo e percepiamo sono illusioni sensoriali prodotte da flussi di energia che si concentrano e che danno vita ad ogni singolo elemento visibile ed invisibile.

JOIN our Facebook Group: Meditation Mindfulness Yoga Mantra

Le vibrazioni, o piccolissime oscillazioni veloci, sono di svariata natura. La luce è vibrazione in quanto onda elettromagnetica, il suono è vibrazione in quanto si tratta di uno spostamento ondulatorio dell’aria, l’oscillazione atomica fino all’oscillazione dell’elettrone, sono quindi tutti fenomeni vibratori. L’atomo e l’elettrone sono le componenti basilari della materia, organica-biologica o inorganica. Si deduce dunque che ogni cosa è vibrazione.

“Krishna: Coloro che considerano che ogni singola attività viene svolta solo attraverso il campo dell’energia sono consapevoli della verità ultima”.

(da “Bhagavad Gita Made Very Easy” di Kishan Barai)

Vibrations in nature. Nelle antiche tradizioni spirituali è stata riscontrata una comune identificazione nella vibrazione sonora (vibrazioni primordiali) come origine dell’universo, In particolar modo si attribuisce al suono come Parola, l’originario potere della creazione. Il mantra (mantra: parola che libera la mente), OHM è la Vibrazione Primordiale dell’Universo stesso e di tutto il processo della Creazione.

Mantrin – T Shirt – Disponibile su Amazon in vari colori. Clicca sull’immagine.

“Oṁ è la prima Parola, il primo simbolo di tutto l’universo, la prima manifestazione, la realtà concentrata fatta parola, cioè suono, concetto, forma, materia, spirito. È la Parola che precede il mondo, è la Parola in conformità alla quale il mondo si è formato.” 

(Raimon Panikkar)

                         Nel 33° canto del Paradiso, Dante scrive:

“Nel suo profondo vidi che s’interna,
legato con amore in un volume,
ciò che per l’universo si squaderna:

sustanze e accidenti e lor costume
quasi conflati insieme, per tal modo
che ciò ch’i’ dico è un semplice lume.

La forma universal di questo nodo
credo ch’i’ vidi, perché più di largo,
dicendo questo, mi sento ch’i’ godo.”

Dante Alighieri.
Dante inferno e paradiso – Diario & Schizzi. Disponibile su Amazon. Clicca sull’immagine.

Vibrations in nature. Il poeta si immerge in una realtà che si colloca al di là del reale percepito e concepito. Dante elabora profondissimi pensieri che la mente ordinaria stenta persino a concepire, ma che una coscienza profonda è perfettamente in grado di percepire. Il grande poeta identifica nel “Nodo”, la percezione del creato, di tutte le cose, in un punto privo di spazio e quindi adimensionale, dove tutto vibra sempre e comunque.

Learn Maori Culture and Proverbs – Curtis&Moore Publishing. Clicca sull’immagine. (Immagini a colori).

E quanto a noi esseri umani? Essere attenti alle nostre vibrazioni interiori, alle nostre emozioni, ci permette di essere profondamente in contatto con la nostra realtà e di dare più senso e logica a ciò che viviamo ogni istante, ogni giorno della nostra vita. Questo significa “accordarsi” con il suono primordiale del mondo, vivendo con consapevolezza, serenità ed armonia, come recitano queste parole del Buddha:

“Devi andare il più possibile in profondità nella consapevolezza. Allora nessuno potrà illuderti poiché allora non vedrai l’apparenza, ma la realtà.”

Clicca sull’immagine. Cristiano Luchini – “I giorni della gentilezza” – versione in Italiano. Colorate istantanee dell’immaginazione; piccole storie di vita e di persone permeate da spiritualità, emozione e amore. Esse sono accompagnate da bellissime illustrazioni realizzate da eccellenti artisti provenienti da 13 paesi dei 5 continenti.

Ti andrebbe di offrirci una birra?

Caro lettore, cerchiamo di offrirti sempre contenuti editoriali di qualità. Se ti siamo stati utili per accrescere le tue conoscenze, oppure ti abbiamo semplicemente fornito un utile servizio informativo, ti andrebbe di aiutarci offrendoci una birra? Sostieni il nostro giornalismo con un contributo di qualsiasi dimensione! Il tuo supporto aiuterà a proteggere l’indipendenza di CRONO.NEWS e questo significa che possiamo continuare a fornire giornalismo di qualità aperto a tutti, in tutto il mondo. Ogni contributo, per quanto grande o piccolo, è così prezioso per il nostro futuro. Questo sarebbe di grande aiuto per tutta la famiglia di Crono.news!

Anche se semplicemente condividessi il link del magazine ai tuoi amici, oppure gli articoli, sui social network. Mantenere in vita questo magazine indipendente, richiede molto tempo ed impegno, oltre notevoli spese, necessarie all’aggiornamento tecnico, l’hardware, la nostra sede, i Redattori. Se hai la possibilità di aiutarci con una donazione (anche una birra), ci aiuterai non poco a continuare, a migliorare ed ampliare il materiale informativo che mettiamo a disposizione di tutti.

Per donare è semplicissimo, qui sotto è disponibile il LINK per decidere (tramite server sicuro PayPal) come e quanto donare. Un grazie da tutta la redazione!

https://www.paypal.me/redazionecrononews


Vi ricordiamo che con Amazon Prime potrete avere spedizioni gratuite in 24 ore lavorative su migliaia di prodotti oltre a servizi extra come Amazon Prime Video. I primi 30gg sono gratuiti. Iscriviti Gratuitamente ad Amazon Prime per 30gg.



Con Amazon Kindle Unlimited hai letture illimitate da qualsiasi dispositivo: IOS, Android, PC. Scegli tra più di un milione di titoli e leggi dove e quando vuoi con l’app di lettura Kindle.
In promozione per 2 mesi GRATIS!
Poi rinnovi a 9,99€ al mese oppure puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento.

Crono.news periodico online di informazione e formazione. Un magazine digitale indipendente, libero da ideologie e preconcetti. Un nuovo modo di comunicare e condividere l’informazione e la conoscenza.

Altre storie
Oasi WWF Lago di Campolattaro, qui la natura ha vinto due volte-4
Oasi WWF Lago di Campolattaro, qui la natura ha vinto due volte