Yogetsu Akasaka: beatboxing e meditazione di un monaco buddista

Yogetsu Akasaka: beatboxing e meditazione di un monaco buddista. Nei video caricati su YouTube, usa un microfono e fa beatbox su una loop machine.

Yogetsu Akasaka è un monaco buddista Zen giapponese che crea musica per la meditazione. Ma non è il genere che la maggior parte delle persone conosce. Nei video caricati su YouTube, usa un microfono, e fa beatbox su una loop machine. Il 37enne è diventato virale a maggio, dopo aver postato il suo “Heart Sutra Live Looping Remix, un video avvincente come un DJ set. Con la loop machine, stratifica suoni e canti tutti provenienti da un unico strumento: la sua voce. Il video ha ora oltre 300.000 visualizzazioni, con commenti da parte di persone di tutto il mondo.

Yogetsu Akasaka si rende conto della sorpresa generata dal vedere un monaco buddista, con la toga e tutto il resto, fare beatboxing, ma ha dichiarato a Vice.com che non ha deciso di fare tutto ciò per creare una sorta di shock negli osservatori.  “Non è che volessi attirare l’attenzione per la mia ‘unicità’, volevo solo continuare la mia passione per la musica”. Allo stesso modo in cui qualcuno suona la chitarra o la batteria, io stesso sono solo un normale esecutore”. Akasaka faceva beatboxing anche prima di diventare un monaco. “Il mio amico mi aveva dato un CD di un beatboxer giapponese di nome Afra e mi disse che si stava esibendo usando la bocca. Ero assolutamente scioccato dal fatto che la gente potesse fare cose del genere, e quindi ero interessato a provarlo. E poi mi sono reso conto che ero piuttosto bravo”, ha affermato.

Questo è successo 15 anni fa, quando Yogetsu Akasaka aveva poco più di vent’anni. Si è fatto monaco nel 2015 perché voleva seguire le orme del padre. “Di solito in Giappone le persone diventano monaci perché la loro famiglia vive in un tempio. Ma per mio padre era solo una persona normale che ha deciso di diventare monaco”. Sono stato ispirato e ho deciso che volevo avere successo nell’attuale ruolo di abate in un tempio della prefettura di Iwate”. Prima di allora, il beatboxing era la sua vita, che si svolgeva in Giappone, Australia e Stati Uniti. Era anche un attore di teatro. Ha trovato il modo di fondere la sua vecchia vita con la nuova: “cantare nella mia musica“. Non solo per riscoprire la sua passione, ma anche opporsi alle idee sbagliate che molta si fa sul buddismo.

Oltre a postare video, ogni giorno si esibisce in livestreams su YouTube. “Credo che in Giappone la gente spesso associ il buddismo ai funerali, e il sutra ha un’immagine un po’ negativa e triste”, afferma Akasaka. Per lui, il buddismo è in realtà una religione che parla di vivere in pace e senza dolore e i sutra, o le scritture canoniche, possono aiutare a guarire il cuore delle persone. “Ho avuto fan che mi hanno detto che sono riusciti a dormire bene e a rilassarsi grazie ai miei video di beatboxing, il che è assolutamente incredibile”, ha detto. “Sono onorato di poter combinare la mia passione con le mie convinzioni religiose, e che questo ha avuto un impatto sulle persone di tutto il mondo”.


Ti andrebbe di offrirci una birra?

Caro lettore, cerchiamo di offrirti sempre contenuti editoriali di qualità. Se ti siamo stati utili per accrescere le tue conoscenze, oppure ti abbiamo semplicemente fornito un utile servizio informativo, ti andrebbe di aiutarci offrendoci una birra? Sostieni il nostro giornalismo con un contributo di qualsiasi dimensione! Il tuo supporto aiuterà a proteggere l’indipendenza di CRONO.NEWS e questo significa che possiamo continuare a fornire giornalismo di qualità aperto a tutti, in tutto il mondo. Ogni contributo, per quanto grande o piccolo, è così prezioso per il nostro futuro. Questo sarebbe di grande aiuto per tutta la famiglia di Crono.news!

Anche se semplicemente condividessi il link del magazine ai tuoi amici, oppure gli articoli, sui social network. Mantenere in vita questo magazine indipendente, richiede molto tempo ed impegno, oltre notevoli spese, necessarie all’aggiornamento tecnico, l’hardware, la nostra sede, i Redattori. Se hai la possibilità di aiutarci con una donazione (anche una birra), ci aiuterai non poco a continuare, a migliorare ed ampliare il materiale informativo che mettiamo a disposizione di tutti.

Per donare è semplicissimo, qui sotto è disponibile il LINK per decidere (tramite server sicuro PayPal) come e quanto donare. Un grazie da tutta la redazione!

https://www.paypal.me/redazionecrononews



Vi ricordiamo che con Amazon Prime potrete avere spedizioni gratuite in 24 ore lavorative su migliaia di prodotti oltre a servizi extra come Amazon Prime Video. I primi 30gg sono gratuiti. Iscriviti Gratuitamente ad Amazon Prime per 30gg.


Con Amazon Kindle Unlimited hai letture illimitate da qualsiasi dispositivo: IOS, Android, PC. Scegli tra più di un milione di titoli e leggi dove e quando vuoi con l’app di lettura Kindle.
In promozione per 2 mesi GRATIS!
Poi rinnovi a 9,99€ al mese oppure puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
quattro fermi sparatoria forcella
Quattro fermi sparatoria Forcella