Home Cultura Ingresso gratuito in molti Musei napoletani nel giorno di San Gennaro

Ingresso gratuito in molti Musei napoletani nel giorno di San Gennaro

114

Ingresso gratuito in molti Musei napoletani nel giorno di San Gennaro, il prossimo 19 settembre, in occasione  del progetto MIBACT #IoVadoAlMuseo.

Una buona notizia per tutti gli appassionati d’arte di Napoli e della Campania. In virtù della festività del Santo patrono del capoluogo partenopeo, nell’ambito del programma MIBACT #IoVadoAlMuseo, sarà concesso l’ingresso gratuito in molti Musei napoletani. Per il giorno di San Gennaro, ovvero il prossimo 19 settembre, aderiranno alla splendida iniziativa le sottoelencate location d’arte:

  • Palazzo Reale
  • Museo Archeologico Nazionale
  • Certosa e Museo di San Martino
  • Castel Sant’Elmo e Museo del Novecento
  • Museo Duca di Martina
  • Museo Pignatelli

Si tratta di un’occasione imperdibile voluta dal Ministero dei beni culturali in base al piano che concede complessivamente, 20 aperture straordinarie con ingresso libero a tutti nell’arco dell’anno per ogni sito culturale. Il decreto, in atto dal 28 febbraio scorso, prevede, infatti,  oltre all’opportunità dell’entrata gratuita durante le prime domeniche di ogni mese, partendo da da ottobre per finire a  marzo, ancora una settimana di ingressi a titolo gratuito le cui date potranno cambiare di anno in  anno.

Per  il 2019 la settimana libera si è svolta  caduta dal 5 al 10 marzo, ed altre otto giornate messe a disposizione dal ministero per singoli direttori dei musei e dei luoghi d’arte, i quali, a loro piacimento  potranno stabilire la cadenza nell’arco dei 365 giorni dell’anno, anche aumentando le giornate,  limitando però l’entrata libera  solo in  alcune fasce orarie fino al raggiungimento di una misura totale di otto giorni.

 

Rispondi