cena azzurra di fine stagione

Cena azzurra di fine stagione: il presidente ai calciatori: “Siete una grande bellezza e Sarri ne è stato autore e scultore”.

Cena azzurra di fine stagione: il presidente ai calciatori: “Siete una grande bellezza e Sarri ne è stato autore e scultore”. Aurelio De Laurentiis ha così ringraziato la squadra e l’allenatore per lo straordinario campionato condotto quest’anno, culminato con il record di punti.

Cena azzurra di fine stagione, ieri sera, in una splendida location, che si affaccia sul golfo partenopeo, a Napoli. Infatti la squadra del Napoli calcio al gran completo, ovvero giocatori, dirigenti, staff medico, staff tecnico, magazzinieri e così via si sono ritrovati per l’abituale cena azzurra di fine stagione, ma anche per celebrare un’annata coronata con il secondo posto a pochi punti dalla Juve e con l’accesso alla prossima Champions League. In un clima di assoluta serenità e grande entusiasmo il patron De Laurentiis, prima di iniziare il banchetto ha rivolto il suo discorso ai protagonisti della serata. Ecco le parole del presidente:
“Partendo dal tecnico Maurizio Sarri per arrivare a voi tutti, componenti della rosa e dello staff tecnico, vi dico grazie per questa grandissima stagione che, cinematograficamente parlando, non poso che definire come una “Grande Bellezza. Infatti siete stati protagonisti di un calcio spettacolare, notato ed apprezzato non solo in Italia ma in tutto il Mondo. Ciò che avete fatto quest’anno resterà in eterno nella storia del Calcio Napoli. E io ve ne sono grato. Vi meritate tutti i sogni che avete nel cassetto. Il mio grazie va esteso anche a tutti coloro che lavorano in questa società e che hanno fornito il loro preziosissimo contributo. Infine il mio amico Maurizio Sarri è stato l’autore e lo scultore di questa grande bellezza”.
Enorme entusiasmo per i tifosi azzurri giunti fuori il locale per salutare l’allenatore ed i giocatori del Napoli intervenuti per la cena azzurra di fine stagione. Tra i più festeggiati Dries Mertens, Marek Hamsik ed ovviamente Maurizio Sarri.
Appena scorto il suo arrivo la tifoseria ha esclamato: “Resta con noi, sei il nostro eroe“. Cori inneggianti  all’allenatore, che in questi giorni dovrebbe decidere il suo destino, nella prossima stagione, dopo l’offerta formulatagli da Aurelio De Laurentiis. Un’ovazione ha poi salutato pure l’ingresso del fantasista di Frattamaggiore, Lorenzo Insigne, il quale si è soffermato per scattare qualche foto assieme ai tifosi.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
Cantine di Marzo, tradizione vitivinicola che risale al Seicento-1
Cantine di Marzo, tradizione vitivinicola che risale al Seicento