ostia la minisindaco Giuliana di Pillo
Giuliana Di Pillo ph.M5S weblog

Ostia: M5S vince ballottaggio, Giuliana Di Pillo nuovo minisindaco

Ostia: M5S vince ballottaggio, Giuliana Di Pillo nuovo minisindaco

Elezioni ad Ostia: M5S vince il  ballottaggio, Giuliana Di Pillo è il nuovo minisindaco della cittadina laziale.

Si sono recati alle urne soltanto il 33% degli aventi diritto, tre punti sotto alla media del primo turno di quattordici giorni fa.

Finalmente, dopo anni di commissariamento, Ostia ed il litorale romano hanno un nuovo ‘minisindaco’: si tratta di Giuliana Di Pillo, esponente di M5S, che ha vinto il ballottaggio contro la candidata della destra Monica Picca, la quale accusa la rivale di aver ottenuto il successo grazie ai consensi degli Spada e di Casapound. Come anticipato, il dato che risalta agli occhi è ancora una volta, il crollo dell’affluenza ai seggi elettorali: al ballottaggio di ieri ha votato solo un cittadino su tre. Un assenteismo che sa di protesta.

Dunque nel primo comune della provincia di Roma commissariato per mafia c’è stato il trionfo del movimento che si rifà a Beppe Grillo, ovvero il M5S. Il centrodestra subisce una  sconfitta inaspettata, alla vigilia. Di contro, la sindaca Virginia Raggi esce rafforzata dal primo test indiretto sul suo mandato dopo 18 mesi  dalla sua elezione. “I romani sono con noi per il cambiamento”, esulta su twitter la nuova prima cittadina di Ostia:

“E’ la vittoria di tutti i cittadini e della voglia di rinascita. grazie di cuore!”, ha scritto a caldo, sul suo profilo, twitter, la nuova sindaca Giuliana Di Pillo. 

La batosta subita dal centrodestra, tuttavia  mette nuovamente in evidenza la feroce polemica delle ultime settimane. La candidata battuta afferma che al M5S  sono andati i voti degli Spada e di Casapound. Parole forse dettate dalla delusione e l’amarezza per il risultato di questo ballottaggio. Il centrodestra, tornato unito dopo la debacle delle comunali, non  è stato in grado di conquistare la presidenza del municipio di Ostia. Al comitato elettorale non si può far altro che incassare una brutta  sconfitta definita, addirittura superiore alle attese di tutti.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
difesa del napoli
Calcio. La difesa del Napoli sul banco degli imputati, incassate 53 reti