Ghoulam: intervento ginocchio perfettamente riuscito, comincia ora iter riabilitazione

Ghoulam: intervento ginocchio perfettamente riuscito, comincia iter riabilitativo

Ghoulam: l’intervento al ginocchio destro è perfettamente riuscito. Ora stop di cinque mesi, comincia ora l’iter di riabilitazione.

E’perfettamente riuscito, a Villa Stuart a Roma, l’intervento per la ricostruzione del legamento crociato del ginocchio destro di Faouzi Ghoulam. Il terzino esterno sinistro basso del Napoli dovrà quindi restare fermo ai box per 4-5 mesi. Si tratta della seconda rottura del crociato nel giro di poco più di un mese, dopo quello occorso a Ferrara ad Arkadiusz Milik, il Napoli, dopo il polacco perde anche  Ghoulam.

Maurizio Sarri costretto pertanto  a rinunciare ad uno dei calciatori fondamentali della sua squadra, presumibilmente fino al termine della stagione. L’algerino, infatti, sempre utilizzato fino a questo momento assieme al portiere Reina: sempre titolare, mai sostituito tranne che nella partita contro il Cagliari, quando Sarri gli risparmiò appena tre minuti, facendo entrare Mario Rui.

I numeri dicono che Ghoulam è anche l’azzurro che ha toccato più palloni di tutti. Due di questi li ha messi addirittura in rete, contro Hellas Verona alla prima giornata e a Ferrara contro la Spal, realizzando così  i suoi primi gol in azzurro. Decisivo, peraltro quello segnato al Paolo Mazza, che nel finale regalò i tre punti al Napoli. Questo infortunio è una bruttissima notizia, per i tifosi ed una tegola pesante per il club  azzurri, che forse a gennaio sarà costretto ad acquistare un esterno basso.

Ghoulam, come accennato  è stato operato ieri mattina  per la ricostruzione del legamento crociato del ginocchio destro: il professor Mariani ha compiuto un altro miracolo. Ora, l’algerino, inizierà il lungo percorso di riabilitazione e dovrà restare lontano dai campi di gioco almeno per molti mesi. Stagione praticamente finita, quindi per il franco -algerino che era pronto a firmare il rinnovo contrattuale con la società di De Laurentiis.

Il Napoli dovrà, pertanto disputare undici gare di qui alla riapertura del mercato con le alternative del momento, ossia lo spostamento di Hjsay sulla sinistra, con Maggio a destra oppure far giocare titolare il portoghese Mario Rui, anch’egli tuttavia reduce da un’operazione al crociato. Stanco dopo l’intervento  subito, ma comunque sorridente, Faouzi Ghoulam ha inteso ringraziare su Instagram tutti coloro che hanno inviargli un messaggio di sostegno e vicinanza, Il terzino del Napoli saluta i propri tifosi con il pollice alzato nella sua stanza di Villa Stuart, dove rimarrà ancora per qualche giorno.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
Mefite un luogo ubicato in Irpinia, nella valle d’Ansanto-4
Mefite: La porta degli inferi è in Irpinia, nella valle d’Ansanto