Carica dei 55 mila per il big match Napoli vs Inter, sold out in vista

Carica dei 55 mila per il big match Napoli vs Inter, sold out in vista

Sabato sera al San Paolo la carica dei 55 mila spettatori farà da cornice al big match Napoli vs Inter, anticipo del nono turno di serie A.

Archiviata con qualche rammarico la trasferta di Manchester, il Napoli si rituffa nel campionato italiano, dove sabato sera è atteso dal big match con l’Inter, seconda in classifica. Uno scontro diretto per il titolo a cui farà da cornice la carica dei 55 mila del San Paolo, pronti a spingere Mertens e compagni verso la nona sinfonia di questo torneo di massima serie.

Battere i nerazzurri di Spalletti significherebbe, infatti inanellare la nona vittoria di fila in questo campionato, la quattordicesima se contiamo anche le ultime cinque vittorie dello scorso campionato, un record straordinario e forse ineguagliabile.

Per la cronaca la squadra di Sarri, dopo la partita di Champions, ha dormito a Manchester e ieri mattina ha svolto un allenamento a casa dello United di Josè Mourinho presso il “The Cliff Training Ground” , prima di rientrare nel tardo pomeriggio a Napoli. Questa mattina i calciatori azzurri si ritrovano a Castel Volturno per continuare la preparazione  aumentando il ritmo in vista dell’avvicinarsi della delicata sfida con l’Inter, che vedrà per la prima volta, il Napoli privo di Lorenzo Insigne.

Contro la seconda della classe, dopodomani  a Fuorigrotta ci sarà l’atmosfera delle grandi occasioni come si evince dal  ritmo serrato della prevendita dei tagliandi;  il dato ufficiale, secondo quanto riferito dal club partenopeo , parla già di 45.000 biglietti venduti fino ad ora e le sensazioni sono quelle di una grande notte: curve e distinti ovviamente, sono introvabili. Si arriverà certamente a quota 55.000.

Molto probabilmente  Napoli-Inter stabilirà il nuovo record stagionale di presenze dopo quello stabilito dal derby con il Benevento con 49.137 spettatori presenti sugli spalti del San Paolo. Gli azzurri potranno dunque contare sulla speciale carica dei 55 mila per tentare di compiere l’ennesima impresa di questa stagione, in campo nazionale. Per quanto riguarda la formazione anti Inter, Sarri ha un solo dubbio: chi prenderà il posto di Insigne? Molti tifosi vorrebbero in campo Ounas, ma crediamo che difficilmente l’allenatore propenderà per questa soluzione. Molto più probabile un ballottaggio tra Giaccherini e Zielinsky.

Crono.news periodico online di informazione e formazione. Un magazine digitale indipendente, libero da ideologie e preconcetti. Un nuovo modo di comunicare e condividere l’informazione e la conoscenza.