Anticipo di A: Juventus vs Chievo Verona 3 -0, bianconeri soli in vetta, aspettando il Napoli

Anticipo di A: Juventus vs Chievo Verona 3-0, bianconeri soli in vetta, aspettando il Napoli

Nell’unico anticipo di A, giocato ieri pomeriggio allo Stadium di Torino, la Juventus ha battuto il Chievo Verona per 3 -0, grazie ad un’autorete, un gol di Higuain ed uno del solito Dybala. Con questo successo i  bianconeri, al momento, sono soli in vetta, con nove punti, aspettando il Napoli che, stasera farà visita al Bologna.

Nell‘anticipo di A, disputato ieri pomeriggio, all’Allianz Stadium di Torino, è andato tutto secondo copione. La Juventus, infatti, come da pronostico, ha battuto, facilmente, con un secco 3 a 0 i gialloblù del Chievo Verona. Le tre reti sono state messe a segno da Hetemaj, autorete, al minuto 17 del primo tempo, quindi dal Pipita  Higuain e da Dybala, entrato nel corso della  ripesa, nei secondi quarantacinque minuti.

La formazione bianconera di Max Allegri, dopo questo risultato, vola in testa alla classifica, a punteggio pieno, 9 su 9, in attesa di conoscere il risultato del posticipo di questa sera al Dall’Ara, tra Bologna e Napoli. Gli azzurri, qualora conquistassero un successo contro i rossoblù, aggancerebbero Dybala e compagni sul tetto della classifica. Anche in questo caso il pronostico è tutto dalla parte della formazione di Sarri, nettamente superiore a quella dell’ex tecnico azzurro Roberto Donadoni, che contro la sua vecchia squadra ha rimediato spesso e volentieri brutte figure, non ultima quella della passata stagione, in cui il team partenopeo si impose allo stadio Dall’Ara con il pirotecnico punteggio di 7 a 1.

Risultato che è andato a far parte della storia dei record del Napoli. Tornando all’anticipo di A di ieri, la gara tra Juve e Chievo ha dimostrato ancora una volta che gli uomini di Allegri rappresentano la squadra da battere. In Italia la Juventus, come tutti sappiamo, fa il bello ed il cattivo tempo, ormai da sei anni a questa parte. Troppo netto il divario con le altre contendenti. Soltanto Napoli e Roma negli ultimi tempi hanno tentato di tenerle testa, ma alla fine ha prevalso sempre la lei, la vecchia signora. 

Nell’anticipo con i gialloblù, gli uomini cardini dell’undici piemontese hanno ribadito che Allegri non può prescindere da loro, Dybala in primis. Tuttavia la rosa dei bianconeri è molto ampia ed all’altezza della situazione. Anche i nuovi arrivi, a breve daranno il loro contributo alla causa. Il Napoli, dal canto suo, gode di un’intelaiatura collaudata e ben affiatata, ed almeno, sulla carta, rappresenta la prima alternativa alla squadra di capitan Buffon, ieri in panchina. Stasera avremo la risposta degli azzurri, obbligati ad emulare i rivali bianconeri per evitare che questi ultimi vadano già in fuga dopo solo tre giornate.

 

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
terrore a San Bernardino, California, tre morti dopo una sparatoria in una scuola
Ancora terrore a San Bernardino, California, tre morti dopo una sparatoria in una scuola