napoli
Marek Hamsik suona la carica

Napoli :assalto azzurro al Verona, capitan Hamsik suona la carica

Napoli: Assalto azzurro al Verona, nell’anticipo serale del primo turno del nuovo campionato. Il capitano slovacco – napoletano Marek Hamsik suona la carica.

Inizia questa sera al Bentegodi il campionato del Napoli edizione 2017/18, nel secondo anticipo di giornata, dunque, ci sarà l’assalto azzurro al Verona dell”ex calciatore partenopeo Fabio Pecchia, compagine neo promossa in serie A.

L’ allenatore del Napoli.darà spazio a nuovi innesti in un ottica di turn over forzato, in vista del match di ritorno di martedi contro il Nizza all’Allianz Riviera in Costa Azzurra. Capitan Hamsik, per l’occasione ha suonato la carica per questo assalto azzurro al Verona, sulla carta nettamente inferiore al Napoli, ma non bisogna tuttavia prendere la gara, sottogamba come lo stesso Sarri ha dichiarato nella conferenza stampa della vigilia di ieri in quel di Castel Volturno.

Molto probabilmente stasera andranno in campo almeno tre o quattro calciatori che non hanno giocato mercoledi al San Paolo come: Diawara, Maggio, Zielinsky,. Solo in attacco tutto resterà invariato con il solito tridente leggero che andrà all”assalto del Verona per scardinare la difesa gualloblu e regalare ai tifosi il primo successo della stagione.

Dal canto suo la squadra veneta sente molto il confronto con i partenopei e quindi giocherà con il coltello tra i denti nel tentativo di strappare un risultato positivo. Pecchia sicuramente adotterà una tattica abbastanza prudente per non lasciare troppi spazi a Mertens ed Insigne, letali quando si infilano tra le linee della retroguardia avversaria. Intanto oltre tremila tifosi azzurri sono già nella città di Giulietta e Romeo, per sostenere i propri beniamini e spingerli alla vittoria.

Sullo slancio del risultato conseguito contro i francesi gli uomini di Sarri puntano al successo che darebbe morale ed entusiasmo per la delicata partita con la squadra del Nizza di Favre, che tra le sue fila potrebbe vedere il ritorno di Mario Balotelli, sicuramente un brutto cliente per Koulibaly. Guai a pensare di avere già la qualificazione in tasca, mancano ancora novanta minuti e tutto è ancora in gioco.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
Sabato Santo all'insegna del calcio; oggi si gioca in serie A ed in Lega Pro
Sabato Santo all’insegna della maratona calcistica; oggi si gioca in serie A ed in Lega Pro