Home Food Alici alla scapece, un piatto genuino ed economico che evita gli sprechi

Alici alla scapece, un piatto genuino ed economico che evita gli sprechi

716
Tempo di lettura: 2 minuti
Alici alla scapece, un piatto genuino ed economico che evita gli sprechi-11
Alici alla scapece.

Alici alla scapece, un piatto genuino ed economico che evita gli sprechi. La sfrenata passione per l’arte culinaria, talvolta, mette in luce la straordinaria capacità dell’arrangiarsi, tipica di diverse popolazioni meno agiate. Attualmente il tema riguardante i consumi e gli sprechi del periodo natalizio è all’ordine del giorno. Spessosi getta via cibo che potrebbe, tranquillamente essere consumato in un secondo momento, sia per economizzare che per combattere tutti gli sperperi.

Le alici alla scapece rappresentano un piatto saporito genuino ed economico che combatte anche gli sprechi, tuttavia, attualmente viviamo in un’epoca in cui vige un tenore di vita abbastanza soddisfacente, in cui spesso e volentieri le massaie sono solite fare molti sprechi in cucina, gettando via per esempio gli avanzi del giorno prima che potrebbero essere, tranquillamente riciclati, onde prima di tutto economizzare le spese e poi evitare di sperperare il cibo, sapendo, inoltre che ci sono tante popolazioni indigenti. In realtà la passione e l’amore per la cucina fa riscoprire  l’originalità ma soprattutto l’arte dell’arrangiarsi che è tipica di alcuni popoli.

Alici alla scapece, un piatto genuino ed economico che evita gli sprechi-2
Alici alla scapece.

In questo periodo il tema riguardante i consumi e gli sprechi dei giorni delle festività natalizie è praticamente caldissimo, presso alcune famiglie si tende a buttar via il cibo che potrebbe essere consumato il giorno dopo. Tra le pietanze ottimali utili ad evitare ogni spreco, troviamo appunto le  alici alla scapece. Esse furono inventate, originariamente allo scopo di consumare le alici fritte restanti del giorno prima, ma oggi sono certamente  un piatto molto apprezzato dai tanti amanti della buona tavola. In verità parlando di un piatto cucinato alla scapece, intendiamo quei piatti preparati con l’aceto,  come ad esempio le zucchine alla scapece, in passato utilizzato anche per conservare molti cibi quando i frigoriferi non c’erano ancora.
Per preparare le alici alle scapece, diciamo per quattro persone, occorrono i seguenti ingredienti:

  • 1 kg di alici,
  • Farina q.b.
  • Olio per friggere q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • mezzo bicchiere di aceto bianco
  • Aglio
  • Menta fresca.
  • Riguardo al procedimento è sufficiente friggere le alici, condirle con quanto riportato prima ed aggiungere l’aceto. Mettere le alici in una ciotola con un coperchio ed attendere che il calore promuova lo sprigionarsi di profumi e sapori per circa 15 minuti e poi il piatto potrà essere finalmente consumato.

Rispondi