Home Calcio Azzurri vittoriosi, in rimonta, contro i rossoblù genoani per 2 – 1...

Azzurri vittoriosi, in rimonta, contro i rossoblù genoani per 2 – 1 nell’acquitrino del Luigi Ferraris

162
Tempo di lettura: 2 minuti
azzurri vitttoriosi
azzurri vitttoriosi

Azzurri vittoriosi, in rimonta, contro il Genoa per 2 – 1 nell’acquitrino del Luigi Ferraris. Una rete dello spagnolo Fabian Ruiz ed un autogol hanno propiziato il successo della squadra di Ancelotti.

Nell’ultimo anticipo del sabato, valevole per la dodicesima giornata di serie A,  disputato su di un campo quasi impraticabile per l’abbondante pioggia caduta per tutta la giornata su Genova, azzurri vittoriosi in rimonta contro i rossoblù genoani per 2 a 1, grazie ad una rete dello spagnolo Fabian Ruiz e ad un autogol di un difensore della formazione di casa. Una vittoria sicuramente importantissima ai fini della classifica, che tuttavia è arrivata in maniera molto sofferta in virtù della buona vena degli uomini di Juric ed alla forte pioggia che condizionava notevolmente la gara. I genoani, sono andati in vantaggio al minuto 20 della prima frazione di gioco con Kouame che, di testa insaccava alle spalle di Ospina, saltando con tempismo su di un cross al bacio di Romulo.

Un forte acquazzone, dopo pochi minuti dall’inizio del secondo tempo, ha convinto il direttore di gara siciliano, Abisso ad interrompere momentaneamente il match. Scesa l’intensità della pioggia si è tornati in campo ma il prato era al limite della praticabilità; Fabian Ruiz ha trovato il pari al 17′ ed all 41esimo della ripresa un’autorete di Biraschi ha regalato tre punti d’oro agli azzurri, che salgono a quota 28 in classifica, ancora però a -6 dalla Juve, vittoriosa nella serata serata di ieri a Milano. Il Genoa, è alla terza sconfitta di fila, e resta inchiodata a 14 punti. Domenica prossima il campionato è fermo per dar spazio alla nazionale italiana, impegnata, prima in casa contro il Portogallo sabato 17, per l’ultimo turno di Nations League, in una gara difficile ma non impossibile che, in caso di successo, qualificherebbe  gli azzurri di Mancini alla final four di giugno 2019 e poi,martedì 20, in amichevole contro gli Stati Uniti.

 

Rispondi