Home Cronaca locale La Regione Campania stanzia oltre quattro milioni per potenziare la formazione ed...

La Regione Campania stanzia oltre quattro milioni per potenziare la formazione ed il lavoro giovanile nel nostro territorio

1005
Tempo di lettura: 2 minuti
La Regione Campania stanzia oltre quattro milioni per potenziare la formazione ed il lavoro giovanile nel nostro territorio

La Regione Campania stanzia oltre quattro milioni per potenziare la formazione ed il lavoro giovanile nel nostro territorio. In base al Decreto Dirigenziale n. 1094 del 12/09/2018, che sarà pubblicato a breve, è stato approvato l’Avviso pubblico per il sostegno e l’implementazione dei contratti di apprendistato professionalizzante attraverso dei fondi pari a 4,2 milioni di euro. Una volta pubblicato il decreto sul BURC, trascorsi 15 giorni, potranno essere inviate le domande di adesione all’Avviso.

La Regione Campania stanzia oltre quattro milioni di euro al fine di migliorare la formazione ed il lavoro dei giovani residenti sul nostro territorio. Infatti è stato approvato l’Avviso pubblico per il sostegno e l’implementazione dei contratti di apprendistato professionalizzante, in base al Decreto n 1094 del 12 settembre scorso, il quale mette a disposizione ben 4.2 milioni. Appena pubblicato il Decreto sul BURC, ,trascorsi 15 giorni, potranno partire le richieste di partecipazione all’Avviso, da parte delle imprese interessate. Queste ultime, tuttavia, prima di inviare la domanda, dovranno recapitare la comunicazione del contratto di Apprendistato, sull’apposito e solo  sito dedicato cioè su  www.apprendistatoregionecampania.it
E’ dunque imminente la pubblicazione degli Avvisi relativi ai contratti di Apprendistato per la qualifica ed il diploma professionale, per i giovani di età compresa tra i 15 ed i 25 anni e di Alta formazione e Ricerca dedicato ai giovani tra i  18 ed i 29 anni, in possesso di diploma o laurea. La Regione Campania stanzia oltre quattro milioni allo scopo di poter promuovere la crescita professionale, nonché incentivare la buona e durevole occupazione; ciò sta a significare  un ulteriore e concreto impegno a sostegno del lavoro giovanile. Gli assessori, alla Formazione Chiara Marciani ed al Lavoro Sonia Palmeri, dal canto loro affermano che Formazione e lavoro con la loro integrazione con i contratti di apprendistato rappresentano fattori determinanti nel valorizzare e fruire delle notevoli risorse umane presenti sul territorio regionale per aumentare la crescita e la competitività del sistema produttivo della Campania.
Marciani precisa quanto segue:
“Lo scopo primario  è quello di valorizzare l’istituto dell’apprendistato come mezzo  di promozione dell’occupazione giovanile  e della loro crescita personale e professionale, garantendo la qualità dell’offerta formativa.  Attraverso tale  avviso coinvolgeremo  più di 500 giovani i quali avranno un’ottima formazione ma soprattutto avranno anche la possibilità di usufruire di un bonus occupazionale”.

 

Rispondi