Home Mangiando mangiando Il Tandem, il vero ragu nel cuore di Napoli, che ha tanto...

Il Tandem, il vero ragu nel cuore di Napoli, che ha tanto successo

3478
Tempo di lettura: 2 minuti
Il Tandem, il vero ragu nel cuore di Napoli, che ha tanto successo

Il Tandem, il vero ragù nel cuore di Napoli. La giovane imprenditrice stabiese Manuela Mirabile ha inteso progettare più che dei ristoranti, una piccola e diversa realtà nella città partenopea, dove viene preparato e servito con tanto amore il vero e tradizionale ragù napoletano.

Manuela Mirabile nella piacevole chiacchierata intercorsa durante la nostra intervista si definisce un’imprenditrice atipica:
“Mi trovo a sviluppare delle strategie di marketing e gestione aziendale che un qualsiasi imprenditore avrebbe messo in piedi prima di buttarsi a capofitto in un’impresa. Ciò che contraddistingue il mio brand Tandem, è che io penso da cliente, piu che da imprenditrice classica.”
Ed è con l’idea che a casa si mangia bene che ha progettato il Tandem. Un luogo dove ci si sente a casa, un caldo e accogliente focolare dove il cliente può sentirsi a proprio agio e trattato come uno di famiglia, dove può assaporare un piatto cucinato con cura e amore proprio come glielo avrebbe potuto preparare una mamma o una nonna la domenica a pranzo. Un ambiente positivo, energico e fresco, Manuela ama circondarsi da giovanissimi dipendenti, persone volenterose e desiderose d’imparare, con una luce particolare negli occhi, quella ancora di “ingenui sognatori”.

Il Tandem, il vero ragu nel cuore di Napoli, che ha tanto successo -2

La sua prima vittoria importante è stata ricevere un feedback positivo da chi detiene il primato del ragù, ovvero i napoletani stessi. “O rraù lo faccio meglio io però poi ogni domenica ritornano da me”, ha affermato la giovane creatrice del Tandem, solida realtà nel cuore di Napoli. Ha puntato tutto sul ragù, un piatto che fa affiorare ricordi legati all’ infanzia e agli affetti familiari. Manuela ci racconta che quando 5 anni fa ha aperto la sua attività, questa pietanza,  poco conosciuta, veniva spesso confusa con altri tipi di sughi, ma in brevissimo tempo è riuscita a colmare questa lacuna, ed oggi il turista non vuole gustare soltanto la pizza, ma anche il vero ragù napoletano, scegliendo il Tandem. Concludendo, siamo d’accordo con Manuela Mirabile quando afferma che se le idee ci sono e le cose si fanno con passione e determinazione il successo arriva sempre.

Rispondi