Home Attualità 50 Top Pizza 2018: le migliori pizzerie sono indiscutibilmente napoletane

50 Top Pizza 2018: le migliori pizzerie sono indiscutibilmente napoletane

1408
Tempo di lettura: 2 minuti

50 Top Pizza 2018: le migliori pizzerie sono indiscutibilmente napoletane. Secondo la rivista  che tutti gli anni stila la classifica delle migliori pizzerie italiane, Napoli stravince la competizione essendo ai primi posti della speciale graduatoria come regina incontrastata di questo alimento tanto amato ed apprezzato in tutto il mondo.

50 Top Pizza 2018: le migliori pizzerie sono indiscutibilmente napoletane: questo il responso della famosa rivista che pubblica ogni anno la classifica inerente alle 50 migliori pizzerie d’Italia. Un risultato che riempie d’orgoglio la nostra città e gli stessi pizzaioli partenopei. Dunque, come era facilmente prevedibile, Napoli regina insuperabile della speciale graduatoria, resta la capitale della pizza, alimento tanto amato ed apprezzato in tutto il mondo. Del resto non poteva essere altrimenti: il capoluogo campano è la città in cui nacque e da dove si è diffusa nell’intero globo terrestre,  rendendo la pizza l’alimento  più conosciuto  in assoluto. Dovunque si vada la parola pizza è senza dubbio il termine più diffuso.
50 Top Pizza 2018. I primi dieci posti della classifica stilata dalla rivista sono appannaggio di pizzerie che hanno conquistato ben  5  forni, ossia il livello Top, il massimo. Tuttavia la migliore pizzeria della classifica 50 Top Pizza 2018 è risultata Pepe in Grani di Franco Pepe, che rinnova anche quest’anno la vittoria ottenuta nel  2017. Franco Pepe oramai una vera istituzione attira nel suo locale  migliaia di persone che non aspettano altro  che gustare la sua celebre pizza. Per lui questo è soltanto uno dei tantissimi riconoscimenti attribuitigli. Piazza d’onore per la pizzeria  I Masanielli di Francesco Martucci, mentre la medaglia di bronzo spetta a 50 Kalò di Ciro Salvo di piazza Sannazzaro a Napoli. La quarta posizione è occupata da un locale non napoletano, ovvero la pizzeria I Tigli di Simone Padoan, sita in provincia di Verona, specializzata in pizza da degustazione.
La Pizzeria la Notizia in Via Caravaggio, conquista il quinto posto mentre al sesto troviamo la nota pizzeria  Sorbillo ai Tribunali. Per il settimo posto ci spostiamo nella capitale, dove si trova La Gatta Mangiona con la pizza in stile italiano. In ottava posizione  ritroviamo Enzo Coccia con la Pizzaria La Notizia 53, al nono Francesco&Salvatore Salvo ed al decimo Starita a Materdei. La pizzeria Concettina ai Tre Santi si piazza all’undicesimo posto, al dodicesimo Sorbillo al Duomo di Milano. Al diciassettesimo troviamo invece Attilio alla PignaseccaLa celeberrima Antica Pizzeria da Michele al Trianon  è giunta invece solo diciannovesima.

Rispondi