Home Calcio Raul Albiol rinnova il contratto col Napoli fino al 2021, il difensore...

Raul Albiol rinnova il contratto col Napoli fino al 2021, il difensore spagnolo prima scelta di Ancelotti

537
Tempo di lettura: 2 minuti

Raul Albiol rinnova il contratto col Napoli fino al 2021, il difensore spagnolo prima scelta di Ancelotti. Messe a tacere, quindi, tutte le voci che lo davano in partenza per l’Inghilterra o per la Spagna. Anche per la prossima stagione la coppia centrale difensiva del team partenopeo sarà composta da Koulibaly che ieri è stato eliminato dal Mondiale con il suo Senegal, ed Albiol che resterà in azzurro fino a 36 anni.

Raul Albiol rinnova il contratto col Napoli. Lo spagnolo resterà in maglia azzurra fino al 2021, allungato il matrimonio di altri due anni, visto che il difensore andava in scadenza a giugno del prossimo anno. Prima la volontà di restare del giocatore, quindi il placet incontrastato di Carletto Ancelotti, riguardo alla sua riconferma, hanno fatto si che l’ex Real Madrid non abboccasse alle sirene di Chelsea e Villarreal che erano pronte a pagare la clausola rescissoria di sei milioni di euro. A proposito di clausola, nel nuovo accordo appena firmato, quest’ultima è stata eliminata.

Raul Albiol rinnova il contratto col Napoli. Messe a tacere, dunque, tutte quelle voci che lo davano in partenza per altri lidi. Anche per la prossima stagione la coppia centrale di difesa del nuovo Napoli di Ancelotti sarà formata da Kalidou Koulibaly, che ieri, assieme al suo Senegal è stato eliminato dai Mondiali in Russia, e da Raul Albiol. I due sono sempre stati una garanzia per il pacchetto arretrato azurro. In mancanza di entrambi o di uno dei due il Napoli è andato spesso in difficoltà. Tanto rumore per nulla. Gli addetti ai lavori, come sempre, sanno soltanto criticare ed incolpavano il presidente di aver messo, per il calciatore spagnolo, una clausola troppa bassa, solo sei milioni di euro, cifra alla portata di qualsiasi club. Tuttavia non avevano fatto i conti sulla volontà di Albiol che mai ha, minimamente, pensato di lasciare questa società, dove è stimato ed amato.
Raul Albiol rinnova il contratto col Napoli. Non a caso il primo a dargli la massima fiducia è stato il nuovo allenatore chiamato da De Laurentiis, il quale, fin dal primo momento, lo ha considerato come  una prima scelta. Albiol,  festeggerà il suo trentatreesimo compleanno nel prossimo mese settembre, per cui è facile prevedere che resterà all’ombra del Vesuvio fino a 36 anni.

Rispondi