Home Calcio Mino Raiola chiama De Laurentiis:” Presidente prendi Balotelli, così farai felice Ancelotti”

Mino Raiola chiama De Laurentiis:” Presidente prendi Balotelli, così farai felice Ancelotti”

2286
Tempo di lettura: 2 minuti

Mino Raiola chiama De Laurentiis: “Presidente prendi Balotelli, così farai felice Ancelotti”. A quanto pare il nuovo tecnico azzurro non crede in Milik ed Inglese e vorrebbe un attaccante di provata esperienza internazionale e Super Mario potrebbe essere l’uomo giusto. Il costo del cartellino sarebbe quasi zero e l’ingaggio del giocatore ex Nizza, rientrerebbe nei parametri della società. L’affare potrebbe anche andar in porto ma il patron azzurro non è mai stato un fan dell’ex interista.

Il noto procuratore Mino Raiola chiama De Laurentiis dicendogli: “Caro presidente prendi Balotelli, così faraii felice Ancelotti ed anche i tifosi azzurri”. In realtà quella di Balotelli al Napoli è una suggestione che, spesso, è balenata nella mente della tifoseria partenopea, forse anche a causa delle molto abili manovre del suo agente Raiola. Alcune indiscrezioni parlano di un Ancellotti non molto convinto dell’efficacia dell’accoppiata Milik-Inglese. L’allenatore ex Bayern Monaco preferirebbe un profilo molto più tecnico e di maggiore esperienza internazionale.
Mino Raiola chiama De Laurentiis. Il primo nome da lui caldeggiato era stato quello del francese del Real Madrid Karim Benzema , tuttavia c’è il grosso ostacolo dalla voce “ingaggio”. Infatti l’attaccante percepisce attualmente ben 9 milioni di euro a stagione, cifra assolutamente inarrivabile per il club di De Laurentiis. Benzema che ritornerebbe ben volentieri alla corte del suo vecchio allenatore sarebbe pure disposto a ridursi l’ingaggio o a spalmarlo in cinque anni, ma sempre sui sei milioni andremmo a finire. Quindi questa ipotesi, al momento, appare assai remota. Da qui è nata la proposta del procuratore del centravanti italiano, che non è poi così scandalosa.
Raiola quindi sarebbe sceso personalmente in campo, consigliando a De Laurentiis la soluzione più praticabile. A detta dell’agente, Mario Balotelli non solo sarebbe gradito dal tecnico del Napoli ma potrebbe dare quell’esperienza e quella forza in più che l’attacco partenopeo, oggi, non ha . L’arrivo di “Supermario” in maglia azzurra, darebbe inoltre effetti positivi, a cominciare dalle statistiche, per poi passare all’età, ancora entro i parametri o alla maturità acquisita. D’altronde non esporrebbe la società a sacrifici economici, avendo Balotelli già un accordo con i dirigenti del Nizza. Inoltre, Mino  Raiola avrebbe consigliato al presidente azzurro di prendere tutto il suo “pacchetto”, con Areola incluso, che però sembra essere stato ormai scalzato definitivamente da Meret.

Rispondi