Home Calcio Lollo Caffè Napoli Calcio a 5, l’orgoglio del presidente Ciro Veneruso

Lollo Caffè Napoli Calcio a 5, l’orgoglio del presidente Ciro Veneruso

669
Tempo di lettura: 3 minuti
Lollo Caffè Napoli Calcio a 5, l'orgoglio del presidente Ciro Veneruso-1

Lollo Caffè Napoli Calcio a 5, l’orgoglio del presidente Ciro Veneruso.  Il cub partenopeo sale alla ribalta del Futsal nazionale di massima serie nella stagione  2012/13 chiudendo il campionato  in nona posizione. Nel 2014/15 e 2015/16 due tornei in chiaroscuro, con un  girone di andata da incubo, ed cavalcata impressionante  nel girone di ritorno terminata  con la permanenza in serie A. L’anno dopo il club napoletano vive una  stagione strepitosa, con otto vittorie consecutive in campionato, conquistando il record per la  serie A, il quarto posto nella regular season, la qualificazione alla Winter Cup e le Final Eight di Coppa Italia. Quest’anno più che onorevole eliminazione nei quarti di finale dei play off scudetto. 

La società Lollo Caffè Napoli Calcio a 5 rappresenta l’orgoglio del massimo esponente del club partenopeo, ovvero il presidente Ciro Veneruso, il quale, in collaborazione con il presidente onorario Ciro Lollo, peraltro sponsor della squadra, porta avanti la gestione del cub impegnato, da diversi anni nel campionato nazionale di Futsal di massima serie. Ma veniamo alla storia della società napoletana  di Calcio a 5. Fondata nel 2003, grazie all’acquisizione del titolo sportivo dello Stabia, la società, all’epoca denominata  A.S.D. Napoli Calcio a 5  rinacque nel 2011 in virtù della fusione tra Napoli Vesevo e Real Napoli.
Il club sale alla ribalta del Futsal nazionale di massima serie nella stagione 2012/13, terminando il campionato al nono posto in classifica. Nel 2014/15 e nel 2015/16 il Lollo Caffe Napoli Calcio a 5 vive due tornei in chiaroscuro, disputando un girone di andata da dimenticare ed uno di ritorno da capogiro, riuscendo così a conquistare la salvezza attraverso una splendida cavalcata nella parte finale del campionato. L’anno seguente il club del presidente Veneruso attraversa un periodo strepitoso, conquistando otto vittorie di fila, record assoluto per la serie A di Cacio a 5, il quarto posto nella regular season, la qualificazione alla Winter Cup e le Final Eight di Coppa Italia.
Ciro Veneruso, Presidente della Lollo Caffè Napoli Calcio a 5.
Per la cronaca la corsa al titolo si conclude solo in semifinale contro il fortissimo Pescara in gara tre, dopo che gli azzurri erano stati in grado di ribaltare l’iniziale sconfitta a Cercola, riuscendo ad espugnare il terreno di gioco dei futuri vice campioni d’Italia. Il Lollo Caffè Napoli Calcio a 5, nella stagione appena trascorsa, dopo aver raggiunto il piazzamento ai play off scudetto è uscito in maniera molto onorevole nei quarti di finale, ma ai componenti la squadra partenopea non si può imputare nulla, anzi, a tutti va il ringraziamento della tifoseria azzurra per l’ottima stagione condotta.
In realtà lo staff societario di Lollo Caffè Napoli  si è ampliato sempre più negli ultimi anni; visti i tantissimi compiti da dover far fronte sono nati  nuovi ruoli,  per dar vita ad un progetto sportivo ambizioso e duraturo in massima serie. Nel campionato 2017-2018,  il nuovo organigramma funzionale ha aperto un nuovo corso a livello societario, con l’entrata di altri personaggi  ed una sempre costante specializzazione dei ruoli.
Promotore orgoglioso di questo progetto azzurro il patron Ciro Veneruso,  al cui fianco siede Ciro Lollo. Assieme ai due capi della società collabora un team di dirigenti molto preparati i quali si prodigano  per far si che il Lollo Caffè Napoli Calcio a 5 non sfiguri nei vari scenari che si pongono nel corso di ogni annata. In verità il settore Giovanile rappresenta il punto principale  del progetto societario. L’obiettivo, assai ambizioso, è quello di forgiare in casa gran parte dei calciatori che in un futuro non lontano potranno vestire la maglia della prima squadra.

 

Rispondi