Home Eventi Il presidente del Napoli alla Nunziatella, storica scuola militare partenopea, impartisce lezioni...

Il presidente del Napoli alla Nunziatella, storica scuola militare partenopea, impartisce lezioni ai cadetti

188
Tempo di lettura: 2 minuti
Il presidente del Napoli
Il presidente del Napoli calcio Aurelio De Laurentiis

Il presidente del Napoli, alla Nunziatella, storica scuola militare partenopea, impartisce lezioni ai cadetti. Palloni ufficiali della squadra azzurra, regolarmente autografati donati agli allievi più meritevoli. Grande soddisfazione per tutti gli studenti presenti nell’Accademia che, finalmente, hanno trascorso, ieri, una mattinata particolare, fuori dalla routine quotidiana.

 

Aurelio de Laurentiis, il presidente del Napoli, alla Nunziatella, la più antica Scuola Militare partenopea. Ieri, infatti il patron della società sportiva Calcio Napoli ha voluto far visita ai cadetti della storica Accademia, impartendo loro una lezione nell’aula magna della struttura e regalando palloni regolarmente autografati dai giocatori della squadra azzurra, agli allievi più meritevoli. Per l’occasione erano presenti tutti i cadetti della Nunziatella.

Infatti nessuno degli studenti intendeva  perdersi un evento  del genere: il presidente del Napoli alla Nunziatella è davvero un avvenimento singolare che almeno per una volta valeva la rinuncia  al permesso di stare con le  famiglie. Il presidente De Laurentiis, ha prima raccontato la sua esperienza di vita e professionale, quindi non si è tirato indietro al fuoco delle  tantissime  domande provenienti dall’uditorio gremito. Moltissime le curiosità, di campo ma non soltanto.

Finalmente gli allievi, seppure per qualche ora, hanno goduto di una mattinata fuori dalla routine quotidiana, staccando la spina, dopo una settimana di duro studio ed addestramento militare. Per la cronaca, la Scuola Militare Nunziatella di Napoli, fondata il 18 novembre 1787, come Reale Accademia Militare, è uno dei più vecchi istituti di formazione militare sia d’Italia che del mondo. L’edificio ha sede a Pizzofalcone, per la precisione in via Generale Parisi 16, nell’antica struttura costruita nel 1588, peraltro già casa del Noviziato dei Gesuiti, che con l’attigua  Chiesa della Santissima Annunziata rappresenta uno dei più maestosi  complessi architettonici della metropoli campana.

Fin dalla sua fondazione, l’Accademia è stata la sede prestigiosa della formazione militare e civile dei suoi studenti  ed ha avuto tra i suoi professori ed alunni personaggi del valore  di Francesco De Sanctis, Mariano d’Ayala, Carlo Pisacane, Guglielmo Pepe, Enrico Cosenz, un viceré d’Etiopia (Amedeo di Savoia-Aosta) e persino un re d’Italia, Vittorio Emanuele III.

Come anticipato, il presidente del Napoli alla Nunziatella non si è recato con le mani in mano; per la gioia degli allievi, De Laurentiis ha donato palloni e gadget della squadra partenopea ai cadetti più bravi e più studiosi della scuola, i quali hanno gradito moltissimo il gentile omaggio.

 

 

Rispondi