Home Cultura Napoli fashion on the road: Napoli capitale della moda e della cultura

Napoli fashion on the road: Napoli capitale della moda e della cultura

1074
Tempo di lettura: 3 minuti
napoli fashion on the road
napoli fashion on the road

Napoli capitale della moda con il progetto Napoli fashion on the road.

Napoli fashion on the road: Un nuovo ed innovativo progetto, destinato a rilanciare l’immagine di Napoli in Italia e nel mondo, a mescolare con abile sapienza e raffinato gusto, cultura, enogastronomia, religione ed usanze al fine di calarle nel pittoresco scenario di una città che profuma già di per sé di storia. Napoli fashion on the road, progetto nato nel 2016, continua a rilanciare  il capoluogo partenopeo, proponendolo a tutti gli effetti come nuova capitale della moda mondiale. Basti pensare che nel giro di poco tempo, ne hanno parlato ad ampio raggio, testate del calibro de Il Mattino, Il Corriere del Mezzogiorno, la Repubblica e la Rai, grazie al Tg3 Regione Campania.

Stilisti internazionali sbarcano a Napoli.

Un brillante successo insomma, che sta contribuendo ad allargare sempre di più il suo raggio di attenzione. Il suo obiettivo è quello di fondere la moda con la realtà, dare modo allo spettatore di riscoprire il gusto per lo stile, fornendogli allo stesso tempo la possibilità di scoprire strade e scorci della propria città, poco conosciuti ma anche piatti tipici molto spesso “snobbati” oltre a leggende e aneddoti che circondano di un’aurea misteriosa ed esoterica, ogni angolo vitale dell’ambiente circostante. Oltre che un format, possiamo definire Napoli Fashion on the road un vero e proprio progetto, un mix di fotografia fashionstreet photography e fotografia documentaristica. Uno stile ibrido insomma, che più si confà alla bellezza multiforme della città di Napoli. Napoli Fashion on the road, si è avvalso sinora della collaborazione di artisti di fama internazionale, stilisti provenienti da ogni angolo dell’Universo. Da Tsang Fan Yu (Hong Kong) a Eduardo Amorim (Portogallo), da Razan Alazzouni (Emirati Arabi) a Jill De Burca (Irlanda), Veronique Miljkovic (Canada), Dori Tomcsanyi (Ungheria), Kira Mayesheva (Kazakistan), fino ad arrivare a Merve Kardes (Turchia) ed alla nostrana Nunzia Tedesco (Italia).

Napoli fashion on the road – via Sopramuro

Vicini alla decima tappa del grande progetto Napoli Fashion on the road.

Un mix unico di arte, folklore e moda, ha caratterizzato questa tappa speciale del progetto Napoli Fashion on the road, che ha visto come cornice, la suggestiva location di Porta Nolana mentre, intanto, già ci si prepara alla decima tappa per la quale è stato scelto un altro scenario simbolo del capoluogo partenopeo, il quartiere Santa Lucia nel quale sfileranno le creazioni della stilista francese Clementine Sandner. La presentazione dei suoi abiti, sarà una buona occasione per dare spazio e visibilità ad opere di artisti noti o emergenti del mondo dell’arte. Un’alchimia di fotografia, arte e scultura che fondendosi con il contesto urbano, creeranno ulteriori spunti di fashion street photography, veicolando numerosi artisti che negli ultimi tempi, stanno affollando sempre di più la città. Il progetto Napoli fashion on the road gode del patrocinio del Comune di Napoli, Assessorato alla Cultura e al Turismo.

Napoli fashion on the road Napoli capitale della moda e della cultura-3

Napoli, palcoscenico internazionale della moda e della cultura.

Il progetto Napoli Fashion on the road propone la città di Napoli come palcoscenico internazionale della moda e della cultura. Una città che secondo recenti statistiche, risulta essere tra le più cliccate sul web e seconda soltanto a Londra, se si considera il territorio europeo”. Così come afferma Cristiano Luchini, direttore artistico di Napoli fashion on the road che continua: ”Napoli è oggi una città sempre più attenzionata dalle grandi firme della moda e lo abbiamo visto con gli eventi di Dolce&Gabbana di Givenchy, di Versace al Mann, sino ad arrivare alla presentazione recentissima, della nuova esclusiva linea beauty di Chanel.

Voglia di riscatto.

In Napoli fashion on the road, è racchiuso praticamente tutto. C’e’ la moda, intesa come passioni, colori e vita ma soprattutto quella voglia di riscatto di una città che ha già dimostrato di essere all’altezza di grandi capitali europee come Milano e Parigi”, conclude Luchini.

Info sul sito www.napolifashion.it.

Rispondi