Home Cultura Rassegna film gratuiti tutti i giovedì fino al 28 dicembre Museo Capodimonte...

Rassegna film gratuiti tutti i giovedì fino al 28 dicembre Museo Capodimonte Napoli

242
Tempo di lettura: 2 minuti
Rassegna film gratuiti tutti i giovedì fino al 28 dicembre Museo Capodimonte Napoli

Rassegna film gratuiti tutti i giovedì, partendo dal 2 novembre e fino al 28 dicembre al  Museo di Capodimonte, Napoli.

Napoli da vivere in tutto e per tutto anche nei mesi più freddi dell’autunno e dell’inverno, quando si è soliti restare a casa. Ma quest’anno tanti eventi, che si terranno, qui nella nostra meravigliosa città ci butteranno fuori dalle nostre abitazioni, per trascorrere una serata al’insegna, innanzitutto della socialità, quindi del divertimento, dell’arte, della cultura e del cinema.

A proposito di cinema, informiamo i nostri affezionati lettori che tutti i giovedì, presso l’Auditorium del Museo di Capodimonte, a Napoli si svolgerà una rassegna film gratuiti d’autore denominata “Cinema: La settima arte a Capodimonte”. Si parte proprio stasera giovedì 2 novembre alle ore 19.00 al piano terra della splendida struttura napoletana, con il primo appuntamento della rassegna: il film proposto sarà “Das Cabinet des Dr. Caligari, del 1919 di Robert Wiene”.

Tale rassegna film gratuiti è a cura di Maria Tamajo Contarini, noto esponente  del Museo di Capodimonte e Marialuisa Firpo in rappresentanza del Cinema Hart di Napoli e celebra il connubio tra Arte e Cinema d’autore con la proiezione di ben  8 film che si basano su svariati temi al fine di dare vita ad un “un percorso di narrazione  che donerà al pubblico presente in sala alcuni momenti immersivi nell’Arte”. 

Si potrà  infatti assistere al film “Senso” storica pellicola del 1954 del regista  Luchino Visconti, che contempla  riferimenti alla pittura italiana, e Barry Lyndon vero  capolavoro di Stanley Kubrick, stessa cosa dicasi per Frida di Julie Taymor, film biografico su Frida Kahlo o anche Caravaggio di Derek Jarman. Tanti bellissimi  film che hanno in comune  a’arte, come l’ultimo “Loving Vincent”, pellicola uscita da poco, di animazione di Dorota Kobiela e Hugh Welchman prodotto  con la bellezza di 125 artisti quali hanno interamente dipinto a mano il tratto del pittore  olandese Vincent Van Gogh.

Per la cronaca la rassegna film gratuiti sarà presentata  da una breve introduzione di personaggi appartenenti al mondo della cultura ed il Cinema Hart offrirà agli spettatori  un drink di benvenuto in segno di ringraziamento.

All’Auditorium, per chi non lo sapesse  si accederà attraverso le sale Fabro e Sol Levitt, entrando, pertanto, fin da subito in contatto con l’Arte. I film saranno in lingua originale con sottotitoli in italiano e l’accesso, come accennato non avrà costi e sarà consentito fino ad esaurimento posti.

Rispondi