Home Calcio Derby regionale rocambolesco in serie B: Avellino da 2-0 a 2-3 contro...

Derby regionale rocambolesco in serie B: Avellino da 2-0 a 2-3 contro cugini granata

414
Rocambolesco derby regionale campano in serie B: Avellino da 2 -0 a 2-3 contro i cugini granata

Un rocambolesco derby regionale campano di serie B, quello giocato ieri pomeriggio allo stadio Partenio Lombardi: l’Avellino dal 2 -0 è passato negli ultimi quindici minuti di gara  al 2-3 contro i cugini granata.

Clamoroso al Cibali si diceva una volta, oggi potremmo dire clamoroso al Partenio lombardi, nel derby regionale campano tra i lupi irpini di Novellino ed i granata salernitani di Bollini che sotto di due gol a quindici minuti dal triplice fischio del direttore di gara si svegliano dal letargo e ribaltano il risultato a loro favore passando pertanto dallo 0-2 al 3-2. Una vera impresa che va sottolineata. Per l’Avellino l’amaro in bocca di aver gettato alle ortiche un derby regionale campano che aveva nettamente in pugno.

Ma nel calcio sappiamo che bisogna aspettarsi di tutto, perchè nulla è scontato, in particolare in questo equilibratissimo campionato di serie B. Delusione tra i tifosi irpini ed esultanza tra la tifoseria della Salernitana che ha provato palpitanti emozioni. Eppure la leadership della classifica Serie B sembrava ormai cosa fatta per l’undici di Novellino che, dopo un primo tempo equilibrato, erano tuttavia  riusciti a conseguire un doppio vantaggio grazie alle reti di Kresic e Laverone, che lasciava ben sperare

I padroni di casa, però, non si aspettavano il colpo di coda dei cugini granata tornati in campo con una caparbia e una determinazione tali da voler spaccare il mondo. Perdere un derby regionale non è mai bello, così la Salernitana prende in mano il match, quasi sullo scoccare della mezz’ora della ripresa e prima accorcia le distanze con Rodriguez sugli sviluppi di un corner, quindi trova il gol del pareggio a 5 minuti dalla fine con la travolgente azione di Sprocati.

Ma le emozioni non finiscono qui: a tempo ormai quasi scaduto Minala completa la rimonta granata  con la rete del definitivo 3-2 che regala il successo agli ospiti. La formazione di Novellino fallisce, dunque una grande per portarsi in vetta alla classifica, di contro la squadra di Bollini agguanta  un successo che permette loro di uscire dalla zona play out.

Rispondi