Home Attualità Cassini “end of mission” la sonda si schianta sulla superfice di Saturno...

Cassini “end of mission” la sonda si schianta sulla superfice di Saturno dopo 20 anni

518
Tempo di lettura: 1 minuto
Ultima immagine del pianeta saturno inviata dalla sonda Cassini. ©CICLOPS (Cassini Imaging Central Laboratory for Operations)

Cassini “end of mission” la sonda si schianta sulla superfice di Saturno dopo 20 anni, di onorato servizio ieri alle 12:30

La sonda Cassini, per 14 anni ha esplorato Saturno, i suoi anelli e le sue numerose lune, trasmettendo a terra immagini uniche ed emozionanti. il “Grand Finale” è avvenuto ieri 15 settembre 2017: Cassini dopo una programmazione iniziata già l’11 settembre scorso si è schiantata alle 12:30 (ora italiana) contro l’atmosfera del pianeta Saturno.

L’ultimo segnale trasmesso dalla ormai “leggendaria sonda terrestre” è giunto sulla Terra, dopo i canonici 83 minuti necessari, alle 13.55 (ora italiana).

La missione Cassini, è iniziata 20 anni fa nel 1997, e con un notevole impegno economico congiunto. Sono stati complessivamente investiti nel progetto, 5 miliardi di euro, di cui 4 miliardi dalla Nasa e 1,5 miliardi dall’Europa e Italia.

La sonda lanciata dalla NASA dalla base spaziale di Cape Canaveral, il 15 ottobre del 1997, ha raggiunto dopo ben 7 anni di viaggio il pianeta Saturno dopo aver percorso 3,5 miliardi di chilometri.

Cassini ha inviato tra l’altro sulla Terra, sino alla fine dela sua missione record, ben 453.000 bellisime immagini.

Nel video il commiato della squadra di scienziati e tecnici del controllo missione di Cassini

Rispondi