Home Calcio Primo derby campano in serie A Napoli vs Benevento: venduti già 30.000...

Primo derby campano in serie A Napoli vs Benevento: venduti già 30.000 tagliandi

258
Tempo di lettura: 2 minuti
Primo derby campano in serie A Napoli vs Benevento: venduti già 30.000 tagliandi

Domenica pomeriggio allo stadio  San Paolo ci sarà il primo derby campano, in massima serie, Napoli vs Benevento: a cinque giorni dalla gara sono stati venduti già 30.000 tagliandi.

Per la quarta giornata del campionato italiano, domenica pomeriggio, allo stadio San Paolo di Fuorigrotta si disputerà il primo derby campano in serie A della storia dei duel club, tra Napoli e Benevento. Il lanciatissimo Napoli, reduce da 3 vittorie in altrettante partite, contro il Benevento di Baroni, fanalino di coda con 0 punti dopo tre sconfitte tuttavia non meritate.

Per il  primo derby campano della categoria si prevede il pubblico delle grandi occasioni, come si evince dalle prevendita dei tagliandi, che ha fatto registrare, a cinque giorni dalla gara, ben 30.000 biglietti acquistati. Naturalmente il momento magico del Napoli e trattandosi di un derby regionale tra due tifoserie non nemiche, ha incentivato la corsa al biglietto, da parte dei tifosi azzurri. Cosa che stanno facendo anche i sostenitori gialloroosi, ansiosi di vivere quest’esperienza.  Il costo moderato dei tagliandi ha fatto ovviamente  la sua parte. Per questa gara singolare la società di De Laurentiis ha praticato i seguenti prezzi:

Tribuna d’ Onore € 75,00
Tribuna Posillipo  € 55,00
Tribuna Nisida     € 40,00
Tribuna Family € 15,00 / € 5,00 (tariffa ridotta)
Distinti € 28,00
Curve  € 12,00

Per la cronaca un derby campano in massima serie mancava da ben trent’anni. L’ultima volta infatti fu nella stagione 1987 /88.  In quell’occasione a sfidarsi furono Napoli ed Avellino; i partenopei si imposero in entrambe le partite vincendo al Partenio per 1-0 all’andata ed a Fuorigrotta per 4-0 al ritorno. In quella stagione il Napoli di Ottavio Bianchi si classificò secondo alle spalle del Milan, mentre gli irpini retrocessero in serie B.

Nella storia della serie A il Benevento diventa la quarta squadra della Campania, dopo Napoli, Salernitana ed Avellino a disputare  il più importante campionato nazionale per club. L’Avellino rimase in massima serie per dieci anni di fila, mentre la Salernitana ha collezionato una sola stagione di serie A nel campionato 2000/01. Ironia della sorte in quel torneo il Napoli non c’era perché retrocesso in serie B.

 

Rispondi