Home Attualità Note di gusto al Pomigliano Jazz in Campania 2017

Note di gusto al Pomigliano Jazz in Campania 2017

715
Tempo di lettura: 2 minuti
Note di Gusto- Pomigliano Jazz in camapnia

NOTE DI GUSTO AL POMIGLIANO JAZZ IN CAMPANIA 2017

Con Note di Gusto ritorna puntuale l’appuntamento di Pomigliano Jazz con il buon cibo, che anche in questa XXII edizione metterà insieme le tante, diverse, molteplici energie della Comunità del Territorio del Vesuvio.

In collaborazione con le condotte Slow Food Vesuvio e Agro Nolano, ad ogni concerto gli agricoltori campani proporranno i loro prodotti, che saranno “interpretati” da cuochi e pizzaioli del circuito Slow Food. Tra riscoperta della tradizione, innovazione e fantasia, i percorsi enogastronomici presenteranno ad un pubblico sempre più vasto la biodiversità agroalimentare dei nostri territori, per sottolineare e soprattutto preservare l’importanza di un’identità agricola strettamente legata alla storia ed allo sviluppo dei comuni che cingono il vulcano.

note di gusto -pomiglianoj azz
Note di gusto – Pomigliano Jazz

I giorni del Pomigliano Jazz saranno così l’occasione per assaggiare i gustosi prodotti campani e conoscere spesso e direttamente i produttori e quindi riscoprire insoliti formaggi, i tradizionali pomodorini vesuviani “del piennolo”, il pomodoro san marzano, il re dei pomodori, gli ortaggi,  tra i quali primeggia la saporita “papaccella”, cereali e grani antichi; e poi l’immancabile pizza, sia al forno che fritta, e la birra artigianale prodotta sul Vesuvio…

Ad ogni concerto sarà presente uno spazio Mercato, in cui i contadini racconteranno e venderanno le proprie produzioni, e uno spazio Osteria, con degustazioni proposte da chef campani, e lo Street Food di territorio, secolare tradizione napoletana, ormai diffusa in tutta la Campania.

Nel ricco programma della manifestazione sono previsti laboratori del gusto, visite in aziende agricole e la presenza di agricoltori ad ogni concerto, che metteranno in mostra i prodotti della loro terra e racconteranno la storia delle loro famiglie, da decenni dedite ad una agricoltura tradizionale e sostenibile nel rispetto dell’ambiente. Sono loro i veri custodi del territorio, ne garantiscono la cura e preservano il futuro.

#notedigusto2017  #agricoltura #streetfood  #pjazz2017  #salviamoilvesuvio

Rispondi