Home Attualità Ivanka Trump accusata di plagio. In autunno testimonierà davanti al giudice

Ivanka Trump accusata di plagio. In autunno testimonierà davanti al giudice

414
Tempo di lettura: 1 minuto
ivanka trump

Ivanka Trump accusata di plagio. Testimonierà davanti al giudice. I legali della Trump non hanno voluto, per il momento, commentare la vicenda. 

Il giudice federale di New York Katherine Forrest, ha stabilito che Ivanka Trump, figlia del presidente degli stati uniti, Donald Trump, dovrà deporre in un processo, se desidera anche a Washington, rispondendo a delle domande relative alla causa intentata nei suoi confronti, perchè coinvolta in prima persona nel processo decisionale della sua azienda, dall’azienda calzaturiera fiorentina Aquazzurra, che l’ha chiamata in causa il 24 di luglio 2016, denunciando per plagio, violazione trade dress, concorrenza sleale e pratiche commerciali ingannevoli, la Trump e la società  Marc Fisher Holdings che fabbrica per Ivanka Trump una lussuosa e molto costosa linea di scarpe.,

ivanka trump
Ivanka Trump

Aquazzurra indica nelle motivazioni che il modello ”Hettie” prodotto dal marchio della figlia di Donald Trump, è stato marchianamente copiato in quasi ogni suo dettaglio: dalla forma, alla sagoma, alla frangia che copre le dita dei piedi, alla nappa sul tallone, dall’ ambito modello della casa italiana denominato ”Wild Thing’‘.

Una curiosità: La “copia” americana Hettie è proposta in vendita a 785 dollari contro il modello italiano Wild Thing che è a listino a 125 dollari.

 

 

Rispondi