Home Calcio Lite Manolas Perotti. Bufera sulla Roma

Lite Manolas Perotti. Bufera sulla Roma

420
Tempo di lettura: 2 minuti
lite manolas perotti

Lite Manolas Perotti. Bufera Roma.

Lite Manolas Perotti. Durante gli allenamenti a Trigoria si è verificato un bruttissimo quanto spiacevole episodio di violenza tra i due giocatori giallorossi. Da quanto si legge nell’edizione odierna del quotidiano sportivo dalle pagine rosa, ieri, nel corso della sessione pomeridiana dell’allenamento diretto dal tecnico Luciano Spalletti, i due calciatori sono venuti duramente alle mani, al punto che i compagni per cercare di dividerli e mettere pace, hanno faticato non poco, trovando grosse difficoltà.

La lite è avvenuta tra il difensore greco Kōstas Manōlas ed il centrocampista argentino Diego Perotti. I due se le sarebbero date di santa ragione in quegli attimi concitati in cui si sono azzuffati, sfiorando addirittura la rissa, probabilmente, a causa di uno scontro violento che ha portato a pronunciare da parte di uno dei due una parola di troppo durante la partitella. L’allenatore toscano, subito dopo la violenta condotta dei due calciatori indisciplinati, non ha potuto fare altro che farsi sentire e mandare, anzitempo, i due litiganti negli spogliatoi.

Una vera e propria bufera quella che ora si è abbattuta sulla squadra giallorossa, peraltro in un momento cruciale della stagione. Un grave episodio, assolutamente inaspettato, in una settimana che, fra la gara casalinga col Genoa che potrebbe regalare il secondo posto con la conseguente Champions diretta e l’addio al calcio giocato di Totti, dovrebbe far vivere questi giorni di vigilia in piena serenità. Invece c’è solo aria di bufera.

A quanto pare la squadra sta vivendo momenti di tensione che potrebbero ripercuotersi sulla partita decisiva di domenica, sfida fondamentale sia per per il campionato che per l’Europa. Riuscirà Spalletti a riportare serenità nell’ambiente? Questa situazione, se non si sanasse, potrebbe tornare utile alla formazione di Sarri, impegnata con la Roma nel duello per il secondo posto. Ma per saperlo occorre attendere fino a domenica pomeriggio alle 18, quando giallorossi ed azzurri scenderanno in campo per giocare l’ultima gara della stagione nella ricerca della vittoria contro le due compagini genovesi, magari avendo  un orecchio anche sul campo della squadra rivale.

Rispondi