Home Mangiando mangiando Pane e olio, la merenda gustosa dei nostri nonni

Pane e olio, la merenda gustosa dei nostri nonni

635
Tempo di lettura: 2 minuti
Pane olio, la merenda gustosa dei nostri nonni-1

Pane e olio, la merenda dei nostri nonni.

Cosa c’è di meglio, se non di più semplice e gustoso di pane e olio? Nell’ultimo Expò tenutosi alla fiera del Milano, l’argomento trattato era proprio quello del cibo. Sensibilizzare il mondo al delicato tema dello spreco e della penuria di risorse di sostentamento, che stanno ormai scarseggiando sempre di più. Colpa dell’inquinamento e dunque, di riflesso dell’uomo, che per soddisfare il fabbisogno sempre più crescente, aggredisce la natura senza preoccuparsi delle conseguenze.

Ritornare alle vecchie abitudini con pane e olio.

Sugli scaffali dei supermercati, si trovano oggi, perlopiù cibi preconfezionati, ricchi di grassi che non costituiscono proprio un toccasana per i più piccoli, ma neanche per i più grandi. Per questo che si sta ritornando alle vecchie abitudini, alle merende che i nostri nonni ci davano da piccoli, quando andavamo a giocare o a trascorrere del tempo a casa loro. Come si fa a non amare pane e olio?

Pane e olio, la merenda gustosa dei nostri nonni-2

Pane e olio, un abbinamento sensazionale.

Pane e olio è un abbinamento sensazionale, unico, salutare e genuino, in grado di mettere d’accordo tutti, dai più adulti ai più piccini. L’incontro del pane nostrano, meglio se croccante, con l’olio extravergine d’oliva D.O.P per il quale l’Italia rappresenta una eccellenza in tutto il mondo, danno vita ad una merenda gustosissima che può sostituire un pasto o essere una alternativa alla colazione. Eh si, perché l’oro giallo, come lo chiamano dalle nostre parti, è ricco di proprietà nutrizionali che fanno bene al nostro organismo.

L’olio è ricco di polifenoli.

Ricco di polifenoli, l’olio si rivela essere un ottimo gastroprotettore, utile a prevenire i disturbi gastrointestinali, oltre a rappresentare un valido alleato contro il colesterolo cattivo. Tra l’altro, le combinazioni di abbinamenti che si possono fare con questo semplice pasto, sono tantissimi; dai pomodori, alle verdure, sino ad arrivare al parmigiano reggiano, altro alimento tipicamente nostrano. Cosa aspettate dunque ad introdurre nella vostra dieta il delizioso connubio pane e olio?

Pasquale De Falco

Rispondi