Home Calcio Serie A. Inter a caccia della riscossa contro il Napoli di Sarri

Serie A. Inter a caccia della riscossa contro il Napoli di Sarri

335
Tempo di lettura: 2 minuti
Serie A Inter a caccia della riscossa contro il Napoli di Sarri

Serie A. Inter a caccia della riscossa contro il Napoli di Sarri

Il programma della trentaquattresima giornata di serie A che si apre questa sera con l’anticipo tra Atalanta e Juventus, offre domenica due incontri di cartello, in ottica secondo posto. Parliamo del derby capitolino tra Roma e Lazio, in calendario all’ora di pranzo, all’Olimpico e del posticipo serale Inter vs Napoli, una sfida importantissima per entrambe le formazioni, anche se per obiettivi diversi. Nel derby contro i biancocelesti che quest’anno si sono presi una grossa rivincita sui cugini giallorossi eliminandoli dalla Coppa Italia, la Roma deve difendere il secondo posto dall’assalto del Napoli, il quale, a sua volta deve vincere a San Siro contro i nerazzurri di Pioli per sperare ancora di soffiare alla squadra di Spalletti la poltrona d’onore.

Serie A Inter, contro gli azzurri di mister Sarri. La squadra milanese va a caccia della riscossa dopo i risultati negativi delle ultime cinque gare in cui ha raccolto soltanto due punti. Insomma un intreccio non male in cui tutte e quattro squadre vorrebbero vincere, il che, ovviamente è impossibile. Come noto l’Inter è reduce dal rocambolesco 5 a 4 del Franchi di Firenze, contro la Viola, mentre il Napoli proviene dal pareggio per 2 a 2, imposto dal Sassuolo al Mapei Stadium che ha permesso a Dzeko e compagni di allungare sugli azzurri. Pertanto, Inter e Napoli, domenica sera, non possono assolutamente pareggiare, un punto non servirebbe a nessuna delle due squadre.

I nerazzurri sono agganciati ancora ad un filo di speranza per raggiungere un posto per l’Europa League ed i partenopei, invece, sperando in un risultato favorevole proveniente dal’Olimpico, intendono tornare a Napoli con i tre punti in tasca per continuare la rincorsa alla Roma. Pioli, dopo l’incredibile sconfitta con la Fiorentina, cambierà qualcosa in difesa. Medel potrebbe tornare in panchina, con Murillo di nuovo titolare. Ad Ansaldi dovrebbe toccare una maglia per correre sulla fascia sinistra. In attacco, invece, tutto invariato con Perisic e Candreva che affiancheranno Mauro Icardi, autore di una tripletta al Franchi e l’unico a salvarsi dal naufragio interista.

Da parte sua Maurizio Sarri ha un solo dubbio a centrocampo: Allan o Zielinski? Per il resto, al Meazza, dovrebbe scendere in campo la solita formazione di sempre. Non cambierà, infatti, nulla in attacco, nonostante Milik abbia ritrovato il gol contro il Sassuolo, Spazio ancora alla ‘banda bassotti’, ossia Mertens, Insigne e Callejon. In difesa il titolare della fascia sinistra sarà Strinic, con Hysaj dalla parte opposta. Centrali sempre Koulibaly ed Albiol, mentre  Jorginho sarà in cabina di regia  a centrocampo, affianco all’onnipresente Hamsik e uno tra Allan e Zielinsky, col brasiliano favorito.

Rispondi