Home Cronaca locale La colomba farcita di Salvatore Cristiano

La colomba farcita di Salvatore Cristiano

2349
Tempo di lettura: 3 minuti
colomba farcita

La colomba farcita di Salvatore Cristiano

Tempo di Pasqua, tempo di ritornare dal nostro simpatico amico, Salvatore Cristiano maestro pasticciere a Marano di Napoli, da noi già segnalato in questo articolo.
Salvatore, che indossa una candida giubba bianca, ed il suo staff, d’arancio vestito, ci accolgono con larghi sorrisi e non poca timidezza.

crew uomini

Nell’aria profumata di crema pasticciera, veniamo introdotti nel suo laboratorio, dove tra pastiere, colombe e torte, i nostri sensi vengono a dir poco destabilizzati. Ci racconta della sua carriera di pasticciere, forgiatasi attraverso varie e fruttuose esperienze in ottime strutture della Riviera di Chiaia a Napoli, fino al 1997 quando ormai, professionalmente maturo, decise di aprire una pasticceria tutta sua a Marano di Napoli, in Via Ranucci al civico 39, tutt’oggi gestita dalla simpatica sorella Carolina.

colombaSalvatore ci confessa di essere molto soddisfatto del lavoro svolto sin ora, specie all’interno della pasticceria in cui ci troviamo, all’indirizzo di Corso Europa n. 219, aperta circa 10 anni orsono. Risultati più che positivi, generati grazie anche all’incessante lavoro dei suoi collaboratori, dei quali non esita a tessere le lodi.

colomba Salvatore, ha un evidente atteggiamento low profile, tipico di una persona tanto semplice quanto umile. Noi però sappiamo essere un vero e proprio vulcano di idee, che certamente vi riveleremo nei prossimi articoli.

crew donne

Intanto la pasticceria Cristiano ci presenta una ricca offerta pasquale: a partire dalla colomba alla spagnola, passando per la pastiera, proposta senza canditi, e numerosissime altre torte.

colomba

Salvatore Cristiano è infatti molto attento ad ogni genere di clientela, e con le sue tanto colorate quanto gustose proposte, vuole accontentare anche i palati più piccoli; i quali sulle torte scorgeranno tantissimi simpatici e noti personaggi, tra i quali sarà certamente difficile scegliere.

la colomba farcita
La pastiera, proposta senza canditi, risulta essere comunque, la più richiesta dalla sua affezionata clientela.

colomba

Per Salvatore Cristiano, la pastiera non deve essere nè compatta, nè troppo molle. Egli vuole che sia il giusto compromesso per accontentare i palati più esigenti e più ancorati alle antiche tradizioni di famiglia.

colomba

Menzione speciale per la colomba farcita alla spagnola, il cui pre-impasto richiede ben 2 giorni di lievitazione naturale. Il dolce è impreziosito da una creativa spruzzata rosa, in superficie, di variegato all’amarena, quasi a mò di quadro di Jackson Pollock. La farcitura è caratterizzata da una ganascia allo cherry, composta da panna, cioccolato e variegato all’amarena. La assaggiamo e ci colpisce innanzitutto la morbidezza dell’impasto, la mancanza di canditi e la stessa farcitura che si rivela essere una vera e propria carezza per il palato.

pastiera

Salutiamo Salvatore ed il suo team di lavoro, sorseggiando un buon caffè, con la promessa di continuare a raccontare quanto di bello e di buono si produce in questa piccola, ma interessante pasticceria collocata nel cuore di Marano di Napoli in Campania.

salvatore cristiano

Rispondi