Home Calcio Olanda Italia. Amichevole di prestigio stasera ad Amsterdam

Olanda Italia. Amichevole di prestigio stasera ad Amsterdam

309
Tempo di lettura: 2 minuti
Olanda Italia

Olanda Italia. Amichevole di prestigio stasera ad Amsterdam.

Olanda Italia rappresenta da sempre una sfida affascinante tra due delle migliori scuole calcistiche in assoluto. Archiviato con successo il match con l’Albania, valido per le qualificazioni ai prossimi Mondiali, Giampiero Ventura si concentra sull’amichevole di prestigio che la sua nazionale. questa sera disputerà ad Amsterdam, contro l‘Olanda del neo commissario tecnico Grim.

Malgrado la partita con i tulipani non sia assolutamente facile, pur essendo una gara amichevole, l’ex allenatore del Torino ha intenzione di fare degli esperimenti, delle prove, per cui opterà per molti cambiamenti rispetto all’ultima gara.

Difesa abbastanza giovane con il portiere diciottenne del Milan Donnarumma tra i pali, con Rugani e Romagnoli schierati a tre al fianco dell’esperto Bonucci. In attacco non ci sarà Belotti, accanto ad Immobile, molto probabilmente spazio all’attaccante dell’Inter Eder. Nell’ultimo allenamento prima della partenza alla volta dell’Olanda il ct azzurro ha confermato le indicazioni date nelle ultime ore: oltre a quelle già annunciate, esterni di centrocampo saranno Zappacosta a destra e Darmian a sinistra, mentre De Rossi in cabina di regia sarà supportato da Verratti e Parolo e, come detto, la coppia Immobile-Eder in avanti.

Alla luce di quanto dichiarato la formazione che Ventura opporrà alla squadra olandese dovrebbe essere la seguente:
(3-5-2): Donnarumma, Rugani, Bonucci, Romagnoli, Zappacosta, Parolo, De Rossi, Verratti, Darmian, Immobile, Eder.

Dalle statistiche si evince che gli azzurri non hanno mai perso contro gli avversari di questa sera in partite a carattere amichevole. Nelle precedenti gare senza posta in palio l‘Italia ha conquistato sette successi e sei risultati nulli. Inoltre, la nostra nazionale, nella sua storia, in Olanda non ha mai subito l’onta della sconfitta se non in una sola occasione, ben 43 anni fa.

Quella di stasera sarà la sfida numero 20 tra le due rappresentative nazionali. L’Italia è in vantaggio nel computo delle vittorie con otto affermazioni contro sole tre dei tulipani. Otto sono anche i pareggi maturati fra le due contendenti. A dire il vero la nazionale olandese non vive un momento favorevole, ha da poco mandato via il commissario tecnico Danny Blind, capro espiatorio delle tante sconfitte subite negli ultimi tempi dai giocatori in maglia oranje.

Infine gli attuali uomini di Grim non hanno mai vinto nelle ultime sei partite disputate all’Amsterdam Arena, mentre la nazionale di Ventura, dal suo avvento in panchina, nelle sette gare disputate ha perso soltanto una volta, alla prima uscita con il nuovo allenatore, nel match con la Francia.

Rispondi