Home Fotografia Lomo’Instant Automat le foto istantanee nell’era dello smartphone

Lomo’Instant Automat le foto istantanee nell’era dello smartphone

647
Tempo di lettura: 2 minuti
lomo-instant-automat-con-corredo-lenti

Lomo’Instant Automat. Nell’era degli smartphone e delle massime condivisioni digitali, sta aumentando anche la passione per le foto istantanee.

Con un nuovo progetto lanciato recentemente da Lomography, la fotocamera Lomo’Instant Automat diventa un’ottima scelta per chi ama le istantanee in pieno stile lomography. La fotocamera Lomo’Instant Automat vuole diventare una macchina per foto istantanee tra le più evolute e moderne del suo settore.

Piccola, maneggevole, colorata e facile da usare, questa fotocamera pare avere, oggi tutte le caratteristiche per divenire anche un oggetto alla moda. La nuova fotocamera Nell’era degli smartphone e delle massime condivisioni digitali, aumenta anche la passione per le foto istantanee. La fotocamera è stata pensata per essere usata da tutti, permettendo di focalizzarsi solo sull’aspetto creativo dell’immagine.

La velocità dello scatto, il diaframma, e l’intensità della luce emessa dal flash si impostano automaticamente, per ottenere il meglio da ogni condizione di luce. La Lomo’Instant Automat, come d’altronde il nome stesso dice, vuole essere la fotocamera più avanzata nel settore, completamente automatica, adatta sia a principianti che ad esperti.

Le fotocamere istantanee, inevitabilmente ci portano indietro, in un tempo completamente diverso da questo, dove le immagini erano oggetti tattili che procuravano grande emozione, perché si era stampato un singolo momento, che non poteva essere duplicato.

Le moderne macchine fotografiche istantanee, hanno rinunciato ai comandi manuali che caratterizzavano molti modelli del passato preferendo la totale automazione e quindi la completa libertà del fotografo a concentrarsi esclusivamente sulla composizione.

Nella costruzione della Lomo’Instant Automat, sono stati utilizzati vari derivati della plastica decorati poi in alcune zone frontali per aggiungere dettagli più retrò. Non è solo la fotocamera che si nota subito però: la scatola è davvero completa e il tutto è stato disposto con estrema cura per far godere all’utente ogni istante del sottile piacere dello scartare la confezione.

La confezione della Automat ci ha colpiti molto per quanto concerne completezza e la cura nei dettagli. All’interno della confezione la fotocamera, tre lenti da montare e utilizzare (Fisheye 170°, Portrait 35mm e Macro/Close up 10-15cm), delle gelatine da utilizzare con il flash per aggiungere colori creativi agli scatti, tappi vari di protezione per le lenti, un bellissimo manuale esaustivo che spiega alcune tecniche fotografiche e l’intero funzionamento della fotocamera, la simpatica ed esclusiva cinghia e alcune foto d’esempio con tanto di dettagli di scatto per stimolare la nostra creatività.

Questa ultima creazione Lomography, quindi si pone come traguardo, la possibilità di far riscoprire agli utenti la creatività “old-style” e soprattutto la bellezza della fotografia a pellicola. È chiaro che non si tratta di una fotocamera professionale da usare per lavoro o simili, ma essa è puro divertimento unito ad un filo di tecnica.

Pensiamo si dovrà fare abbastanza pratica prima di ottenere uno scatto perfetto o interessante, come ad esempio quelli d’ispirazione presenti nella scatola, ad ogni modo, questa esperienza di utilizzo può diventare qualcosa di molto bello.

Per info dove trovarla in Italia.

Rispondi