Home Attualità Aereo con squadra di calcio a bordo precipita

Aereo con squadra di calcio a bordo precipita

307
Tempo di lettura: 2 minuti
aereo con squadra di calcio a bordo precipita

Un aereo con 81 persone a bordo è precipitato, nella prime ore di questa mattina  in Colombia, nei pressi della città di Medelin. Tra i passeggeri la squadra di calcio brasiliana del Chapecoense, militante nella massima serie del campionato del Brasile.  L’annuncio è stato dato dalle autorità aeroportuali del posto. Al momento secondo le ultime notizie ci sarebbero solo tredici superstiti. Tra questi ultimi anche quattro calciatori.

Della squadra facevano parte anche atleti che hanno militato in Italia, tra cui Felpie Machado che nel 2009 ha giocato nella Salernitana, mentre un altro è Claudio Winck che ha militato nel Verona nello scorso campionato, segnando anche una rete negli ottavi di finale di Coppa Italia contro il Pavia.

Le cattive condizioni meteorologiche hanno impedito alle squadre di soccorso di accedere in aereo sul posto del disastro. Il luogo dell’incidente è stato raggiunto, tuttavia via terra. In verità il volo è stato cambiato solo all’ultimo momento, infatti la compagine brasiliana avrebbe dovuto viaggiare su di un Charter privato  diretto a Medellin ma il volo non è stato autorizzato dall’aviazione brasiliana, per cui si è dovuto dirottare su questo velivolo con le conseguenze tragiche che poi sono successe.

La squadra del Chapecoense con una delegazione formata da 42 persone, fra giocatori, dirigenti e staff tecnico, si è pertanto imbarcato all’aeroporto di San Paolo facendo scalo in Bolivia, a Santa Cruz de la Sierra, per salire, poi  su un altro aereo di linea con altri 30 passeggeri, fra cui molti giornalisti e diversi tifosi, oltre a 9 membri facenti parte dell’equipaggio.

Uno scrupolo di coscienza che i dirigenti dell’aviazione brasiliana si porteranno per tutta la vita. Per la cronaca su questo stesso aereo viaggiò l’Argentina di Messi recentemente, come scrive il giornale argentino “Marca”.Il Chapecoense avrebbe dovuto disputare la finale della “copa” sudamericana l’equivalente della nostra Europa League, contro la formazione colombiana dell‘Atletico Medelin, mercoledi, ovvero domani. La gara sarà dunque annullata.

Rispondi